federchimica-680

Pubblicato il 30/10/2013 Da in Sociale

Il web e la pulizia della casa: cosa cercano i consumatori?

Come faccio a tirar via quell’antipatica macchia dal divano? E come si pulisce velocemente tra le persiane? Sarà giusto questo prodotto per il legno? Il pc è sporco, non riesco a pulirlo, e il tablet ancor peggio…E così via, per una sequela che, potenzialmente, è davvero infinita. A tutti sarà senz’altro capitato di avere dubbi che riguardano la pulizia della casa, degli arredi o di oggetti “difficili”. Il problema, a volte, è trovare le risposte a tutti questi dubbi. Federchimica Assocasa ha, quindi, pensato di rendere digitali anche le pulizie di casa, dopo aver effettuato un’indagine molto approfondita di Web Listening and Monitoring intitolata “Web e pulizia della casa: cosa cercano i consumatori e come ne parla la rete”. L’analisi ha evidenziato un forte interesse degli utenti verso questo genere di argomenti e, soprattutto, la necessità di ottenere informazioni e utili consigli su come effettuare le operazioni di pulizia casalinga. Durante i mesi di monitoraggio sono state raccolte e analizzate quasi 30.000 mention pertinenti. Il 43% delle fonti sono risultate essere “social” (Facebook e Twitter in primis) e il 40% blog e siti di News/Informazione. infografica-assocasa L’ascolto della rete è stato effettuato grazie a un sistema di “knowledge mining”. Si tratta di un software che pesca dalla rete (e quindi da tutta la rete: siti di informazione, blog, forum e social network) una serie di informazioni in funzione delle parole chiave e dei concetti che sono stati predefiniti. Si può definire quindi un controllo a tappeto, che però può essere più mirato (è possibile fare a monte una selezione delle fonti). Le informazioni sono state «catturate» dal software attraverso un sistema di “crawling”, in grado di analizzare in maniera automatica non solo le ricorrenze di un termine o di un concetto, ma suddividere il corpus dei testi analizzati per rilevanza, pertinenza e di identificare legami tra concetti e argomenti. Questa metodologia di analisi si fonda su tecnologie di analisi automatica del linguaggio naturale e prevede due fasi successive, l’Analisi Linguistica/Semantica e l’Analisi Statistica. Il team di analisti ha fatto poi il resto del lavoro: ha utilizzato cioè questo tool per estrapolare una serie di considerazioni e un’analisi strutturata. Tra i temi più dibattuti emergono il risparmio e la sostenibilità. E non c’è da meravigliarsi in un momento economico così difficile: gli italiani sono un popolo creativo e anche nelle faccende domestiche ricercano sempre l’innovazione, che il settore della detergenza da tempo ha fatto suo pilastro, insieme all’educazione del consumatore, per far capire il suo ruolo fondamentale nel risparmio, attraverso il giusto dosaggio e le corrette abitudini d’uso durante le operazioni di pulizia e manutenzione della casa. Dai risultati rivelati dall’analisi di Assocasa risulta in crescita il numero di utenti uomini, non necessariamente single, che richiedono aiuto, consigli o informazioni sui prodotti e le modalità di pulizia. Spesso le abitudini di pulizia sono motivo di discussione tra coinquilini di una stessa casa, dove il livello percepito di igiene o la necessità di ordine non è lo stesso per tutti. Persino un’improvvisa visita della suocera può causare un po’ di agitazione e la conseguente necessità di ricevere urgentemente consigli su come pulire e riordinare la casa. In tutto questo, quindi, è fondamentale per gli utenti web trovare un “vademecum” di regole e consigli su come organizzare al meglio le pulizie domestiche, quelle quotidiane e quelle “eccezionali”. Per questo è nato Puliti&Felici: un modo nuovo di avere consigli e condividere esperienze su un tema tanto comune quanto faticoso come le pulizie di casa. Puliti&Felici è una vera e propria community per la cura della casa con tanti consigli per migliorare la propria routine quotidiana, ma anche per avere utili informazioni sull’uso corretto e responsabile dei prodotti. Il cuore del nuovo portale sono il blog e il forum, un luogo di incontro e confronto, dove poter domandare e rispondere. puliti-e-felici Chi è Assocasa Assocasa è l’Associazione Nazionale Detergenti e Specialità per l’Industria e per la Casa, costituita nel 1984 nell’ambito di Federchimica. Rappresenta le imprese di prodotti per la pulizia, la manutenzione e l’igiene degli ambienti non solo per la casa, ma anche per le comunità e l’industria: detersivi, saponi da bucato, coadiuvanti di lavaggio, presidi medico-chirurgici (disinfettanti e disinfestanti ambientali), cere, prodotti per la cura delle auto, deodoranti ambientali. Assocasa riunisce 104 imprese nazionali e multinazionali operanti in Italia e il ruolo che svolge vuole essere di trait d’union fra industria, consumatori e istituzioni, con i quali dialoga a vari livelli, promuovendo una crescita del comparto guidata dall’innovazione e dalla sostenibilità in termini economici, ambientali e sociali, prendendo sempre in considerazione l’intero ciclo di vita dei prodotti. Assocasa, infatti, valorizza l’impegno costante delle imprese nella difesa dell’ambiente, per la promozione di un miglioramento continuo della qualità dei prodotti in termini di efficacia e sicurezza, e per una sempre maggiore chiarezza e trasparenza nelle comunicazioni ai consumatori.

30 ottobre 2013
a cura di Daniele Tarenzi
Marketing e Communication Manager
responsabile della comunicazione di Federchimica Assocasa

Tags : ,

Daniele Tarenzi

MILANO. Marketing e Communication Manager. Responsabile della comunicazione di Federchimica Assocasa. Communication manager with a passion for media and original ideas! In love with my princesses.

Comments are closed.