RICICLO-RICIBO-680-350

Pubblicato il 20/10/2013 Da in Sociale

RICICLO RICIBO una nuova sezione del sito

Vi raccontiamo come è nata l’idea di aprire questa nuova sezione del sito, RICICLO RICIBO (titolo azzeccatissimo proposto da Sarah @masaraht) dedicata alla raccolta di idee, ricette e suggerimenti per cercare almeno nelle nostre case di combattere lo spreco.

Il 16 ottobre 2013 l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO) ha celebrato la Giornata mondiale dell’alimentazione.
Il tema prescelto, i “Sistemi alimentari sostenibili per la sicurezza alimentare e la nutrizione” vuole creare consapevolezza e conoscenza riguardo alle misure necessarie per porre fine alla fame nel mondo.

 

ActionAid (@ActionAidItalia) lancia campagna “Operazione Fame”.
Il simbolo scelto è un cucchiaio bucato.“Il problema della fame nel mondo non è provocato dall’assenza di cibo, ma dall’impossibilità di accedere agli strumenti idonei per potersi approvvigionare. Con il cucchiaio bucato stiamo cercando di riempire questo vuoto. Il primo dei tanti.” @frankiehinrgmc

operazione-fame-lungo

Su twitter la discussione si anima, con hashtag #operazionefame.
E quando scrivo “Ma veramente vi capita di buttare via il cibo? Io non riesco, neanche il pane vecchio. @giraldo_ale” vengo letteralmente sommersa da risposte, proposte, suggerimenti, consigli, ricette…

Così oggi inauguriamo questa nuova sezione del sito: RICICLO RICIBO.
Ci daranno una mano in questa sezione Paola Barbagallo (@paoladelusa), Ornella Chiesa (@OrnellaChiesa) e Carla Marotta (@CarlaMarotta).
Un mio personale ringraziamento a queste tre splendide signore, che con il loro entusiasmo e la loro partecipazione hanno permesso la nascita di questa bellissima idea!

Partiamo quindi con ricette su come utilizzare il pane vecchio e il pangrattato. Anche se molte amiche ci stanno già inviando moltissimi consigli anche sulla cura e la bellezza del viso e del corpo.

Seguiteci! E inviateci i vostri suggerimenti a teamforitaly@gmail.com

20 ottobre 2013
a cura di Alessandra Giraldo

Tags : ,

Alessandra Giraldo

TREVISO. Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Referente Scuola Comitato Provinciale Unicef Treviso, e Referente Provinciale per Miur e Unicef Italia per il progetto “Verso una scuola amica”. Dal 2000 si occupa di elaborare progetti rivolti ai bambini, alle famiglie e alle scuole; nel 2010 ha fondato “Progetti Educativi” partner di riferimento per Enti e realtà territoriali che operano nel settore della formazione e della prevenzione. Nel 2013 ha fondato "Team For Italy", una rete di cittadini che mettono a disposizione gratuitamente le proprie competenze per un rilancio culturale e della partecipazione attiva. - "Non è solo vero che si insegna ad un bambino. Soprattutto, si impara. Se si è capaci di mettersi in gioco, ci si trasforma, si vede il mondo da prospettive diverse, ci si completa"