rubinia-680

Pubblicato il 07/11/2013 Da in Sociale

Ricetta: fiori di rubinia pastellati

La ricetta è molto semplice!

Ingredienti
fiori di rubinia*
farina 00
latte
sale
olio per friggere
zucchero

Preparazione
fiori-di-rubiniaLavate i fiori di rubinia ed avvolgeteli in un canovaccio per levare l’ acqua.
Fate una pastella con farina 00, acqua o latte e un pizzico di sale (non esagerate col sale perché i fiori sono dolci).
Potete usare anche del lievito di birra se volete, risulteranno ancora più soffici ma non è indispensabile.
Immergere i grappoli di fiori interi nella pastella, immergeteli in olio caldo (non olio di oliva) e dorateli.
Poggiateli su carta assorbente e serviteli caldi.
Potete salarli leggermente oppure zuccherarli come frittelle.
Io li ho provati in entrambi i modi e sono ottimi!
Solo dopo mi è stato detto di cosa si trattava!

 

*I fiori di rubinia crescono selvatici in tutta Italia, sono alberi che si riempiono di grappoli di fiori bianchi.

 

6 novembre 2013
a cura di Roberto Cattaneo

 

RICICLO-RICIBO-defSezione del sito dedicata alla raccolta di idee, ricette e suggerimenti
per cercare almeno nelle nostre case di combattere lo spreco.

Tags : , ,

Comments are closed.