TED-x-padova

Pubblicato il 26/02/2014 Da in Dal Web

TEDxPadova, 1 marzo 2014

Sabato 1 Marzo 2014 dalle ore 14.00 alle 21.00 presso il Centro Culturale S. Gaetano a Padova si terrà TEDxPadova, “Shake your mind and lead the change!”, una conferenza per far incontrare le menti e le idee più stupefacenti e innovative del pensiero globale.
L’evento è organizzato da un gruppo di giovani padovani, tutti under 30, che ha deciso di mettersi in gioco in prima persona per realizzare TEDx nella propria città: una sfida coraggiosa che prova la volontà di migliorare il mondo in cui si vive.

L’idea è partita da Carlo Pasqualetto che partecipando all’organizzazione di TEDxESCP durante il suo periodo di studio presso l’École Supérieure de Commerce de Paris, si è innamorato dell’evento e ha deciso di proporre il format nella sua città natale. Verso aprile 2013 ha iniziato a parlarne con i suoi amici più stretti mostrando loro i video di TED disponibili su youtube. L’interesse si è manifestato subito e spargendo la voce molti si sono appassionati all’idea di organizzare l’evento a Padova. In seguito si è deciso di formalizzare l’impegno costituendo un Comitato Organizzativo.

Le richieste di partecipazione sono state numerosissime – “Non ci saremo mai aspettati una risposta così consistente ed entusiasta da parte del pubblico” – dice il Presidente del comitato organizzativo Carlo Pasqualetto – “in meno di due ore abbiamo venduto tutti i biglietti disponibili.”
Per soddisfare il gran numero di persone che non potranno partecipare all’evento, Intesa Sanpaolo offrirà gratuitamente lo streaming ufficiale di TEDxPadova, utilizzando come piattaforma i siti internet delle maggiori testate giornalistiche padovane: il Mattino, il Gazzettino e il Corriere Innovazione. Inoltre, all’interno del Superflash Store Padova, sito in via VIII Febbraio 24 (ang. Piazza Cavour), sarà allestito il meeting-point ufficiale dove poter assistere allo streaming dell’evento.

IL TEAM
CARLO PASQUALETTO – President & Licensee
ANTONIO MORO -Treasurer
MARIAVITTORIA CACACE – Tax&Legal
BENEDETTA RIZZI – Speaker coordinator
LAURA RADAELLI – Speaker coordinator
GIORGIO CHINEA – Art director & Curator
AMALIA NANGERONI – Press Office
GIULIA PASQUALETTO – Press Office
MARCO SCAPOLO – Digital marketing
ADRIANO DEL MORO – Digital marketing
STEFANO TASSINARI – Partner coordinator
MASSIMO MAZZUCATO – Partner coordinator
DAMIEN HEE – Partner coordinator
ALESSANDRO PERAZZOLO – Partner coordinator
ALESSANDRA PASQUALETTO – PR
JACOPO PERTILE – Technology specialist
MATTEO BELTRAMIN -Technology specialist
LUCIA MATTAROLO – Food & Bevarage
DAVIDE POLLINI GIOLAI – Graphic designer
DAVIDE TURETTI – Graphic designer
LAURA SICOLO – PR & Communication
BENEDETTA PIVA – Partner coordinator
JACOPO AMISTANI – Partner coordinator
MARGHERITA BEDESCHI – Event manager

GLI SPEAKER
TFI-barbieri
CESARE BARBIERI: Lo spazio interplanetario: verso una casa più verde
Professore ordinario presso il Dipartimento di Astronomia dell’Università di Padova, ad oggi Direttore della Scuola Galileiana di Studi Superiori, è stato anche Direttore dell’Osservatorio Astronomico di Padova, nonché Direttore del Telescopio Nazionale Galileo. Medaglia d’Oro dei Benemeriti della Cultura, ha ricevuto il prestigioso NASA Group Award for FOC/HST. Scrittore di numerosi libri come “Lezioni di Astronomia” o “Astronomia perché?”, ha partecipato a vari comitati fra cui quello dell’European Space Agency (ESA) e al Board European PhD School IDPASC.

TFI-francescaFRANCESCA PRANDSTRALLER: Vivere all’estero
Docente di Risorse Umane e Organizzazione d’Impresa e lecturer nel dipartimento di Management e Tecnologia all’Università Luigi Bocconi, consulente e formatore manageriale, si è laureata in filosofia e ha completato master in Italia e negli Stati Uniti, dove ha vissuto e si è appassionata all’Intercultural Management. Entusiasta sostenitrice delle carriere femminili e membro di Valore D, ha scritto numerosi articoli e libri fra cui “Per Amore, Per Lavoro. Storie di donne espatriate.”

TFI-ravinaGIOVANNI RAVINA: Energie del domani
Ha vissuto, studiato e lavorato in Italia, Francia, Spagna e Regno Unito, ottenendo una laurea in Ingegneria presso il Politecnico di Torino e un master in Management presso l’ESCP Europe. Dopo alcune esperienze lavorative nel settore automobilistico, nel Venture Capital, in consulenza strategica e immobiliare, attualmente si occupa di scouting nella Direzione Ricerca e Innovazione di GDF SUEZ Parigi. Da sempre interessato alle tematiche dell’innovazione e dell’imprenditoria, ha recentemente iniziato un dottorato sull’ Open Innovation e sui metodi di finanziamento dell’innovazione.

TFI-roncoCLAUDIO RONCO: Innovazione e tecnologia medica
Docente di Medicina all’Albert Einstein College of Medicine di New York e di Nefrologia presso l’Università di Padova, dove si è laureato e specializzato in nefrologia, è riconosciuto per il suo lavoro nello sviluppo di organi artificiali. Ha partecipato a numerosi programmi di fellowship in oltre 30 università e ha presenziato in più di 200 conferenze. È fondatore dell’International Renal Research Institute (IRRIV) a Vicenza: incubatore d’idee, ambiente di ricerca biomedica e di ingegneria applicata.

TFI-inguscioFRANCESCO INGUSCIO: New way to incubate
Rainmaker & CEO del venture accelerator Nuvolab. Un passato tra Italia e USA in incubatori di startup (M31 USA, USMAC, EnLabs) e fondi d’investimento (The Angels’ Forum). Coltivatore della “rainforest” dell’innovazione italiana, cerca di fare in modo che nessuno “muoia una vita non vissuta”. Fulbright Alumnus.

TFI-gobbatoLUCA GOBBATO: Oltre la dentatura naturale permanente
È Clinical Instructor presso la Harvard University a Boston, nel dipartimento di Oral Medicine, Infection and Immunity. Diplomato dell’American Board of Periodontology, membro del peer review panel dell’International Journal of Periodontics and Restorative Dentistry e professore a contratto dell’Università di Padova, nel dipartimento di Parodontologia. Laureato in odontoiatria e protesi dentaria presso l’Università di Padova, ha ottenuto il diploma di Certificate of Advance Education in Periodontology presso la Tufts University, School of Dental Medicine di Boston.

TFI-cennamoCARMELO CENNAMO: Made in Italy 2.0
Carmelo Cennamo è docente responsabile del corso di Entrepreneurship & Business Planning presso l’università Bocconi.
I suoi principali interessi di ricerca sono lo studio delle dinamiche competitive tra piattaforme tecnologiche, e la gestione di ecosistemi di innovazione.

TFI-pottiGIANNI POTTI: “Padova Soft City, la smart city delle imprese padovane”
Imprenditore della comunicazione e del digitale, svolge le funzioni di Vicepresidente di Confindustria Padova, Presidente del CNCT (Comitato Nazionale Coordinamento Territoriale) di Confindustria – Servizi Innovativi e tecnologici e di Consigliere della Camera di Commercio di Padova. È inoltre Consigliere Delegato per “Agenda Digitale e Smart Cities” di Confindustria Veneto e co-fondatore di Talent Garden Padova, uno spazio di Co-Working rivolto a freelance, agenzie e startup che lavorano e vogliono fare network nel mondo della comunicazione, del web e del digitale.

TFI-cieloMATTEO CIELO: L’uomo al centro
Matteo è laureato in “Viticoltura e Enologia” all’Università di Milano ed è attivo nell’azienda di famiglia che opera da tre generazioni nel mondo del vino, la San Matteo S.p.A., dal 1997. Nel 2001 consegue un Master in Gestione Integrata d’Impresa al CUOA. Ha ottenuto numerosi premi Nazionali nel campo della responsabilità sociale d’impresa. Dal 2011 è Presidente del gruppo giovani di Confindustria Vicenza con delega alle Startup, al Bilancio Sociale e alla responsabilità sociale d’impresa.

TFI-carraroMARIO CARRARO: Il futuro che ci attende
Mario Carraro, nato nel 1929, è stato Presidente fino ad aprile 2012 del Gruppo Carraro, leader mondiale nei sistemi per la trasmissione di potenza. Negli anni recenti è divenuto attivo anche nel settore delle energie rinnovabili. Nominato Cavaliere del Lavoro nel 1990, è stato Presidente della Federazione degli Industriali Veneti e nel maggio 2001 il Senato Accademico dell’Università di Padova gli ha conferito la laurea ad honorem in Economia e Commercio, l’unica attribuita dalla facoltà dalla sua nascita fino ad oggi. Da luglio 2008 è Presidente della Fondazione Antonveneta e dal 2011 è socio onorario dell’Accademia Galileiana di Scienze Lettere ed Arti.

TFI-mori-campagnoloMIRELLA MORI E DIEGO CAMPAGNOLO: Sulla via di Marco Polo: esperienze di formazione e di stage in Cina per cavalcare la globalizzazione
Mirella è laureata con lode in Economia e Direzione Aziendale all’Università di Padova, ha iniziato la propria carriera professionale con uno stage nell’ambito del programma “Percorsi di Internazionalizzazione” (accordo tra Intesa Sanpaolo, Cassa di Risparmio del Veneto, Fondazione Cariparo e Facoltà di Economia), che l’ha portata sei mesi presso la sede cinese del Gruppo Carraro nel 2011.
Diego è docente di Organizzazione Aziendale al Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali “M. Fanno” dell’Università di Padova, è il docente del primo insegnamento dell’Università di Padova erogato in Cina in collaborazione con l’Università di Guangzhou nel programma “ISPM China” sui temi di “Intercultural Management”.

TFI-giorgiNICOLETTA GIORGI: La Giustizia telematica: tra presente e futuro
Laureata in Giurisprudenza a Padova, dottorato di ricerca in Sociologia delle istituzioni giuridiche e politiche e analisi degli apparati amministrativi, è socia dello Studio Legale De Martini-Ferrante & Associati. Nel 2013 è stata la prima donna alla Presidenza Nazionale dell’Associazione Italiana dei Giovani Avvocati. Ad oggi collabora con prestigiose multinazionali, è consulente fiduciaria ASCOM ed esperta di formazione aziendale.

TFI-micelliSTEFANO MICELLI: L’artigiano del futuro
È professore di E-business e International Management presso il Dipartimento di Management dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Le sue attività di ricerca si concentrano sul tema della competitività delle piccole e medie imprese e dei distretti industriali in relazione ai processi di globalizzazione. Dal 1999 è direttore di TeDIS, centro di ricerca della Venice International University, che sviluppa ricerca nel campo dell’innovazione e della competitività delle aziende e delle piccole e medie imprese nei distretti industriali. Ha pubblicato diversi libri e articoli sul tema del design, sui distretti industriali italiani, come “Futuro Artigiano: l’innovazione nelle mani degli italiani”.

TFI-zamboniPAOLO ZAMBONI: Sognare, osare, e rendere possibile
Laureato in Medicina e Chirurgia, titolare dal 1998 dell’insegnamento di Semeiotica e Metodologia Chirurgica presso l’Università degli Studi di Ferrara, per la quale è direttore del Centro Malattie Vascolari. Pluripremiato a livello internazionale, ha collezionato numerose esperienze come visiting professoring in prestigiose università statunitensi.

TFI-cazzaroSTEFANO CAZZARO: Per un’epica innovativa dei rapporti di coppia
Ha da poco pubblicato un breve libro sui rapporti di coppia dal titolo “Laura, Unità di misura della mia vita” e ha collaborato con diversi giornali online. Ha aperto un blog e si definisce un appassionato della vita, “…soprattutto quella di tutti i giorni che trovo infinitamente più interessante delle concettualizzazioni e delle dispute fra intellettuali”. In futuro dice di volersi occupare di relazioni tra le persone, della didattica negli ambienti universitari e dare il suo contributo per rilanciare la cultura in Italia.

TFI-acerbiFERDINANDO ACERBI: Social Innovation
Ex atleta azzurro con la passione del mare, nel 2004 ha un incidente subacqueo che gli causa una gravissima lesione spinale che lo paralizza dalla vita in giù. Dopo anni di sacrifici, terapie riabilitative e ferrea volontà torna a camminare e fonda H-Enable, una start-up per la condivisione di tecnologie a prezzi accessibili che cerca di trovare soluzioni digitali a problemi concreti e reali nell’ambito della disabilità.

TFI-maconiANTONIO MACONI: Network design: esperimenti ed esperienze per fare rete (davvero)
E’ consigliere delegato alle strategie di sviluppo e internazionalizzazione di Post Editori/VeneziePost e Direttore del Festival “Città Impresa”. Laureato in Antropologia e specializzato in Management dei beni e delle attività culturali presso l’ESCP Europe di Parigi, ha maturato significative esperienze lavorative all’estero e in Italia, e da 9 anni si dedica all’ideazione e alla gestione di progetti culturali, piani di comunicazione, progetti editoriali e fund-raising.

TFI-losengoMASSIMILIANO LOSENGO: Le PMI online sono quelle che crescono
E’ fondatore di Atman, azienda digitale innovativa che ha come scopo “accelerare il business online delle PMI”. Grazie al nuovo modello di “full commerce” offerto, Atman è stata premiata da Confindustria Padova come una delle tre start-up padovane d’eccellenza in seno al progetto “Start Me Up” 2013. Collabora dal 2006 come consulente informatico, segue e coordina molti progetti di E-commerce, Customer Relationship Management, Digital Signage, Gestione Documentale con particolare specializzazione al mondo della Moda.

TFI-fusettiFRANCESCO FUSETTI: No profit 2.0: come l’innovazione batte la crisi
Fondatore di ScuolaZoo a soli vent’anni, oggi è tra gli ideatori di CharityStars, la startup a cui ha dato vita insieme a due giovani amici, con i quali condivide il desiderio di cambiare il mondo del no-profit e per la quale ha vinto il premio della 360by360 Competition. Laureato presso l’Università Luigi Bocconi, è speaker in numerose conferenze e corsi di MBA per SDA Bocconi.

I BALLERINI
Parteciperanno all’evento anche Francesca Golfetto, prima ballerina del Norwegian National Ballet, che si esibirà in un passo a due con Sebastien Thill, allievo di Nureyev e ballerino dell’Opéra National de Paris.
TFI-golfettoFRANCESCA GOLFETTO
Nasce a Padova, dove inizia a studiare danza classica all’età di 11 anni. A 13 anni prosegue lo studio della danza a Milano, dove si diploma. Nel 2006 entra a far parte del Royal Ballet di Londra, successivamente si sposta nello Zurich Ballet dove rimane per due anni, per poi entrare al Norwegian National Ballet di Oslo dove è prima ballerina. All’interno della compagnia prende parte a numerosi balletti, fra cui “Giselle”, “Don Quichotte”, “Il lago dei cigni” e “Romeo e Giulietta”, ricoprendo spesso il ruolo di solista.

TFI-thillSEBASTIEN THILL
Inizia la sua carriera presso l’Opéra Ballet di Parigi, sotto la direzione di Rudolf Nureyev. Contemporaneamente lavora con i più importanti coreografi contemporanei tra i quali Maurice Béjart, Jérome Robbins, Roland Petit, Ohad Naharin and Carolyn Carlson. Lascia Parigi per entrare nell’Hamburg Ballet e lavorare come solista: calca i palchi di Tokyo, New York, Los Angeles, Hong Kong, Singapore, Madrid, Palermo, Vienna e Copenhagen.

 

L’evento TEDxPadova è organizzato con il patrocinio del Comune di Padova, con il sostegno di importanti partner tra cui: Apogeo Consulting (Main Partner), Cassa di Risparmio del Veneto (Golden Partner) e Vodafone Italia (Golden Partner).
A confermare il loro supporto anche: LS LexJus Sinacta, GoCoppola by Gaetano, Bonfiglioli Consulting, Bisol, Venissa, PDA International, Truyoins Ventures, Slow Food, Hydrogen, youmovebeta.com, Unipiazza, Talent Garden Padova e PR Consulting.
Media partner dell’evento sono Corriere Innovazione, Radio Padova, il Mattino di Padova, il Gazzettino di Padova, Venezie Post, Marketing Arena e Idea Starup.

Per partecipare e saperne di più visita il sito www.tedxpadova.org e segui TEDxPadova sui social network:
Facebook: facebook.com/TEDxPadova
Twitter: @TEDXPadova
Instagram: TEDXPadova

Scarica qui il Comunicato Stampa di sabato 22 febbraio: CMS 22 febbraio TEDxPadova

26 febbraio 2014
a cura di Alessandra Giraldo

 

Alessandra Giraldo

TREVISO. Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Referente Scuola Comitato Provinciale Unicef Treviso, e Referente Provinciale per Miur e Unicef Italia per il progetto “Verso una scuola amica”. Dal 2000 si occupa di elaborare progetti rivolti ai bambini, alle famiglie e alle scuole; nel 2010 ha fondato “Progetti Educativi” partner di riferimento per Enti e realtà territoriali che operano nel settore della formazione e della prevenzione. Nel 2013 ha fondato "Team For Italy", una rete di cittadini che mettono a disposizione gratuitamente le proprie competenze per un rilancio culturale e della partecipazione attiva. - "Non è solo vero che si insegna ad un bambino. Soprattutto, si impara. Se si è capaci di mettersi in gioco, ci si trasforma, si vede il mondo da prospettive diverse, ci si completa"